Scroll to top

Soluzioni Software


sistemi di gestione documentale e ERP

SIAMO OPERATORI COMPETENTI E ALTAMENTE QUALIFICATI

Eccellenza nell'innovazione tecnologica dell'ufficio

Sistemi di gestione documentale e ERP

L’archiviazione e la consultazione rapida dei documenti, oltre al controllo e integrazione dei processi,  sono un fattore basilare per il benessere produttivo di qualsiasi azienda.

ERP

Business Cube

Business Cube è estremamente flessibile, caratterizzato da una elevata copertura funzionale estesa a tutte le aree aziendali.

In un mondo che cambia ad altissima velocità, costantemente connesso e aperto ai flussi di dati e informazioni, è necessario operare con un percorso evolutivo di costante aggiornamento dei prodotti e delle soluzioni, per offrire al cliente un software innovativo nelle scelte tecnologiche e funzionali, sempre affidabile perché realizzato sulla base di un know-how acquisito nel tempo.

Sadal Italia, forte della propria esperienza nel campo delle soluzioni gestionali per aziende, e Partner NTS Informatica, la prima software house italiana ad adottare la tecnologia Microsoft.NET, compie quindi un ulteriore passo in avanti presentando Business Cube.

DMS

Archiviazione documentale

L’archiviazione elettronica migliora l’efficacia e l’affidabilità nei processi, consente la riduzione dei costi e un notevole risparmio di tempo.

Uno dei temi di maggiore importanza nelle aziende è quello della gestione degli archivi: l’archiviazione tradizionale, infatti, comporta delle problematicità notevoli che oggi si possono ovviare con l’archiviazione elettronica o la conservazione sostitutiva.

L’archiviazione elettronica non è alternativa alla conservazione tradizionale dei documenti, ma si tratta di una digitalizzazione del documento originale prima che il cartaceo venga archiviato. E’ una soluzione fatta a uso interno dell’azienda per ottenere numerosi benefici, quali ottenere risparmi in termini di tempi di archiviazione e di ricerca del documento, maggiore sicurezza negli accessi e ottimizzazione dello spazio fisico.

Archiviazione documentale

L’archiviazione elettronica migliora l’efficacia e l’affidabilità nei processi, consente la riduzione dei costi e un notevole risparmio di tempo. Questo perché permette di ovviare a problemi quali la ricerca degli originali negli archivi cartacei, attività laboriosa che può richiedere molto tempo (gli utenti devono recarsi all’archivio per prelevare il documento, e non è detto che questo deposito sia collocato tra le mura aziendali, ricercarlo manualmente, tornare alla propria postazione di lavoro, fare una copia dell’originale per poterci scrivere sopra, e poi riporre nuovamente il documento nell’archivio).

L’archiviazione elettronica garantisce la riservatezza dei documenti, poiché l’accesso è ristretto ai soli utenti abilitati, tramite password e strumenti di crittografia. Un ulteriore vantaggio è la garanzia dell’integrità del documento, che non sarà soggetto a eventi disastrosi, quali incendi o alluvioni.

Inoltre, è possibile condividere i documenti in rete, in modo che più utenti possano consultarli contemporaneamente.

Fatturazione elettronica

Come funziona?
Lo stesso meccanismo introdotto per le aziende che lavorano con la Pubblica Amministrazione sarà valido anche per i privati.

Sarà possibile trasmettere tramite il Sistema di Interscambio (SdI):

• Le fatture elettroniche XML ai clienti privati
• In forma telematica, i dati delle fatture attive e passive all’Agenzia delle Entrate

Quali vantaggi?
I privati che gestiranno fatture elettroniche saranno esonerati da alcuni obblighi di comunicazione:

• Spesometro
• Elenchi Paesi black list
• Comunicazioni dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing
• Comunicazione dei dati operatori che svolgono attività di locazione
• Comunicazioni di avvenuta registrazione a seguito di acquisti San Marino

Altre semplificazioni fiscali:

• Maggiore velocità nei rimborsi IVA
• Controlli fiscali semplificati
• Abolizione della comunicazione agli uffici doganali
• Riduzione di un anno dei termini di accertamento in materia IVA e imposte dirette, purchè venga garantita la tracciabilità dei pagamenti effettuati e ricevuti (pagamento in contanti fino a € 30).

Conservazione sostitutiva

La conservazione sostitutiva è il processo informatico che, attraverso l’impiego della firma digitale e della marcatura temporale, permette alle aziende di archiviare documenti, anche fiscali quali libri contabili e fatture, in formato digitale. Si tratta, cioè, di una modalità di conservazione equiparata, ai fini normativi, a quella cartacea tradizionale.

Non la dematerializzazione di tutta la carta circolante in azienda, dunque: i documenti manterranno una doppia natura ‘cartacea’ e ‘digitale’, poiché gli utenti avranno sempre necessità di stampare e copiare documenti perché essi hanno ormai acquisito familiarità con i documenti cartacei, indispensabili per esempio se si vogliono scrivere note a margine o evidenziare passi importanti.

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora